waVEN Crema Gambe

CONSIGLI UTILI PER AGIRE IN PREVENZIONE

  • Fare attività fisica (camminare almeno un’ora al giorno).
  • Alzarsi spesso sulle punte dei piedi, favorendo così il flusso sanguigno verso l’alto.
  • Evitare di stare a lungo in piedi, nella stessa posizione.
  • Dormire con le gambe leggermente sollevate, facendo attenzione a non lasciare il ginocchio sospeso.
  • Non posizionare calore diretto sulle gambe, per non aumentare la stasi venosa.
  • Usare scarpe comode, a pianta larga e con un tacco basso.
  • Evitare tabacco e caffè, sostanze che svolgono un’azione vasocostrittrice sulle arterie.
  • Se necessario, correggere la postura con l’ausilio di un plantare specifico.
  • Durante lunghi viaggi in automobile non indossare indumenti stretti e fare una breve pausa ogni ora per sgranchirsi le gambe.
  • Se costretti a letto, muovere frequentemente le gambe. Ridurre il peso corporeo in eccesso.

LA CORRETTA ALIMENTAZIONE: SCARICA LA NOSTRA DIETA

Un’adeguata terapia deve essere necessariamente associata a un regime alimentare sapientemente calibrato per migliorare questa specifica problematica. Ecco allora che la dieta dovrà arricchirsi in particolare di:

Vitamine, specialmente del gruppo B (come la B6, B9 e B12), di Vitamina C, Vitamina A e Vitamina E.

Sali minerali, in particolare il Manganese che, oltre a fortificare il sistema immunitario, favorisce la coagulazione e il metabolismo della vitamina E, calma la sensazione di pesantezza alle gambe e previene la dilatazione delle vene.

Flavonoidi, contenuti in frutta e verdura e ricchi di antiossidativi, sono preziosi per arginare i danni dello stress ossidativo, dovuto ad una scorretta irrorazione dei tessuti dell’organismo.

Fibre vegetali, soprattutto in caso di stipsi cronica.